Tre Italia ha deciso di rilanciare, anche in questo primo scorcio di 2019, le sue offerte Play 30 rivolte principalmente ad alcuni ex clienti del gestore. Sono infatti già diversi i messaggi informativi che l’operatore ha provveduto ad inoltrare via SMS, tutti riguardanti la possibilità di attivare Play 30 Plus o Play 30 Unlimited entro il 30 gennaio 2019.

Le offerte Tre Italia sono caratterizzate dal medesimo impianto strutturale già messo a punto dall’operatore nei mesi scorsi, dal momento che coniugano minuti illimitati di conversazione (verso tutti i numeri fissi e cellulari) e 30 giga di navigazione Internet. Il costo per aderire all’offerta è variamente congegnato a seconda dell’operatore di provenienza: Play 30 Plus è infatti prezzata a 4,99 euro al mese, mentre Play 30 Unlimited a due euro in più (per un totale mensile quindi di 6,99 euro). In tutt’e due i casi, sarà necessario sostenere un costo di attivazione di 5 euro, ai quali si sommerà anche il costo della scheda SIM con all’interno 0,01 centesimi di credito.

Le offerte Play 30 includono al loro interno la possibilità di sfruttare, seppure per un periodo limitato, la velocità di rete del 4G. Per tutte le sottoscrizioni fino al 3 febbraio prossimo, i consumatori beneficeranno infatti dell’opzione gratuita 4G, la cui scadenza è fissata al 30 giugno. Il che significa, in soldoni, dal primo luglio – a meno di ulteriori proroghe – l’opzione per sfruttare la velocità di rete del 4G si rinnoverà al costo di un euro. A decorrere da tale data, le offerte Play 30 passeranno insomma a 5,99 euro (Play 30 Plus) e 7,99 euro (Play 30 Unlimited), a meno di disdetta del servizio. Gli interessati potranno inoltre attivare il pacchetto messaggi al costo aggiuntivo di due euro per avere la possibilità di mandare, ogni mese, fino a 300 SMS verso tutti.

Commenti Facebook

Puoi trovarci anche su Facebook con il gruppo Offerte Telefoniche. Iscrivetevi per confrontarvi con il nostro team e con altri utenti e per far crescere la community del risparmio.