Prosegue l’espansione della rete proprietaria di Iliad in tutto il territorio italiano, e proprio in questi giorni giunge una nuova e importante conferma riguardante l’installazione delle prime antenne con rete 5G.

Stando a quanto emerso dal SUAP (lo Sportello Unico per le Attività Produttive), la rete francese ha depositato diverse richieste per procedere alla revisione di diversi impianti con sede a Milano con l’obiettivo di predisporli all’arrivo del 5G, che dovrebbe entrare a pieno regime nei prossimi due anni anche nella penisola italiana.

Le zone di Milano selezionata da Iliad sono le seguenti:

  • Parco della Resistenza
  • Corso Indipendenza
  • Via Lorenteggio

Ricordiamo che proprio negli ultimi giorni Iliad ha stretto anche una nuova e importante partnership con la società delle torri INWIT, che permetterà al nuovo operatore di sfruttare una maggior copertura per le proprie reti proprietarie, siano esse in 4G che in 5G.

In particolare Iliad potrà sfruttare un certo numero delle oltre 11.000 torri di INWIT predisposte in tutto il territorio italiano per procedere all’installazione delle sue antenne proprietarie.

Nei mesi scorsi l’operatore aveva già stretto degli accordi simili con Cellnex, appoggiandosi ad alcune delle sue circa 8.000 torri in tutta Italia per installare le reti proprietarie.

E’ probabile che entro i prossimi mesi vedremo il passaggio completo di Iliad a operatore telefonico autonomo. E chissà, magari questo inizierà a spalancare le porte anche all’arrivo della telefonia fissa.

Iliad offerte

Commenti Facebook

Puoi trovarci anche su Facebook con il gruppo Offerte Telefoniche. Iscrivetevi per confrontarvi con il nostro team e con altri utenti e per far crescere la community del risparmio.